1970

Agostino Guerra con intuito e lungimiranza rivoluziona il mercato italiano del malto decidendo di importare i malti inglesi ad alto potere diastatico.